La visita guidata: dal museo ai tour virtuali (2a edizione)
Percorso Formativo (Polo STEAM - Bologna)

L'iscrizione ai percorsi formativi avviene esclusivamente nell'area riservata. Per ricercare con facilità un percorso formativo consigliamo di utilizzare l'ID percorso che si trova in questa scheda di dettaglio.
  • ID percorso

    98179

  • Titolo Percorso

    La visita guidata: dal museo ai tour virtuali (2a edizione)

  • Tipologia

    Mooc

  • Data inizio

    09/01/2023

  • Data di conclusione

    06/02/2023

  • Durata (in ore)

    25

  • Numero posti

    40

  • Descrizione

    Il circuito museale presente nella Città di Bologna, è una rete museale che comprende 5 luoghi culturali diffusi nella città.
    Da anni, il circuito, sviluppa percorsi didattici e divulgativi attraverso proposte variegate e integrate, anche on line, nella speranza di favorire la massima fruizione da parte di docenti, operatori, bambini e ragazzi delle tante proposte che uno spazio culturale può offrire – che sia un museo, una biblioteca, un spazio espositivo.
    Partendo da queste premesse, quindi, i servizi educativi hanno progettato alcune proposte nuove e diversificate che spaziano dalla scuola dell’infanzia fino alla scuola secondaria di secondo grado caratterizzate dalla forte connotazione multidisciplinare, allo scopo di offrire al sistema scuola non solo percorsi studiati appositamente per le diverse fasce d’età ma anche nuovi stimoli e chiavi di lettura soprattutto in ambito digitale. Arte, musica, letteratura, teatro, cinema, scienza e tecnologia diventano terreno preferenziale, punto di partenza e pretesto per i percorsi formativi finalizzati a favorire l’elaborazione/costruzione delle identità personali dei giovani protagonisti, senza trascurare la sensibilizzazione alle nuove tematiche che emergono nel campo del digitale, della sostenibilità ambientale e nei processi di integrazione e di interculturalità, tutto all’insegna del racconto e della narrazione.
    Il corso, suddiviso in 4 MOOC, illustrerà come, attraverso lo strumento della visita guidata, bambini e ragazzi possano attivare e trovare stimolo per lo sviluppo della creatività, della curiosità, del pensiero critico e divergente e del lavoro di squadra. Successivamente di tratteranno in sequenza i passaggi dalla visita al museo tradizionale a quella emotiva, fino ad arrivare ai tour virtuali, dove la modalità interdisciplinare e pluritematica sottende alla conoscenza sia dei mezzi che dei contenuti.

  • Regioni destinatarie della formazione

    INTERO TERRITORIO NAZIONALE

  • Tipologia scuola

    Scuola primaria

  • Macro argomento

    Didattica digitale

  • Destinatari

    Docenti

  • Area DigCompEdu

    2. Risorse digitali

    3. Pratiche di insegnamento e apprendimento

    5. Valorizzazione delle potenzialita' degli studenti

  • Livello di ingresso

    A1. Novizio/Base/Conosce e utilizza in modo elementare

  • Programma

    - 1 lezione.
    Le assi educative della visita guidata.
    1 parte: Museo come patrimonio comune; valorizzazione delle competenze e delle esperienze pregresse.
    2 parte: accoglienza e strutturazione condivisa dell’attività: l’engagement del visitatore; il saper fare laboratoriale come porta d’ingresso al sapere.
    - 2 lezione.
    Una nuova modalità di vivere il museo: la visita emotiva.
    1 parte: creazione del gruppo, strutturazione della cornice; ricerca-azione come presupposto della esperienza emotiva.
    2 parte: storytelling animals: narrazione come collante sociale; il pensiero divergente e lo sviluppo delle soft skills; arte e cultura come strumenti di empowerment e benessere.
    - 3 lezione.
    Dal laboratorio hands on al laboratorio on line.
    1 parte: l'importanza del laboratorio nella didattica museale e nella fruizione dell'arte; trasformare informazioni in vissuto personale (comprensione del processo artistico o storico).
    2 parte: la necessità della dimensione laboratoriale in caso di didattica museale a distanza. Il caso dei laboratori virtuali proposti per una mostra.
    - 4 lezione.
    Visitare mostre, musei e monumenti da qualsiasi parte in qualsiasi parte.
    1 parte: modalità base per condurre una visita virtuale; tra realtà e magia: essere in due posti contemporaneamente; il luogo fisico: imparare a condurre una visita virtuale.
    2 parte: modalità base di osservazione di un’opera d’arte virtuale; tra realtà e magia: l’opera come ipertesto; raccontare un’opera.
    Materiali: video, simulazione visita emotiva, protocollo visite virtuali, mini-lab digitale.

  • Relatori

    FRANCESCA CHELINI

  • Data inizio iscrizioni

    30/11/2022

  • Data fine iscrizioni

    22/12/2022

Per iscriversi ai percorsi formativi è necessario accedere all'area riservata.